Please use this identifier to cite or link to this item: https://hdl.handle.net/1889/4620
Title: Gli indicatori ecologici nella Direttiva Quadro 2000/60/CE sulle acque
Other Titles: Ecological indicators in the Water Frameowork Directive 2000/60/CE
Authors: Coci, Manuela
Editors: Maestri, Elena
Issue Date: 28-Jan-2012
Document Type: Master thesis
Abstract: La Direttiva Quadro sulle Acque (WFD) 2000/60/CEE, a partire dal 2000, ha vincolato gli Stati Membri ad attuare misure di protezione, sviluppo sostenibile e miglioramento della qualità degli ecosistemi acquatici e degli ecosistemi terrestri e delle zone umide da essi dipendenti sotto il profilo del fabbisogno idrico. Per l’identificazione, la classificazione e il monitoraggio dei corpi idrici sono utilizzati indicatori e indici ovvero elementi biologici, chimico-fisici, idro-morfologici, opportunamente scelti per i corpi idrici da analizzare e per i siti di riferimento dal cui confronto si calcola il Rapporto di Qualità Ecologica (RQE). Il presente studio prende in rassegna la più importante normativa Europea e Italiana in materia di acque, gli investimenti della Comunità Europea per lo sviluppo del capitale umano, scientifico e tecnologico e il significato e il ruolo degli indicatori di qualità ecologica a dimostrazione del potere “rivoluzionario” della Direttiva stessa. La sua attuazione tuttavia richiede un radicale cambiamento nella gestione delle risorse dell’ambiente che deve diventare una questione sociale e superare definitivamente le inefficienze di comunicazione tra scienza e politica.
The Water Framework Directive (2000/60/CE) had forced Member States to adopt measures of protection and sustainable development connected to better quality of aquatic ecosystems as well as of their interconnected terrestrial and wet areas. Identification, classification and monitoring of water bodies are based upon indices and indicators, that are mainly biological, chemical-physical and hydro-morphological elements. From the comparison between those selected indexes and indicators of the analyzed water bodies and their reference sites the Ecological Quality Ratio derived. The study analyses the most relevant European and Italian Legislation about quality of water bodies, the financial investments in scientific projects that generate human, technological and scientific resources. The revolutionary aspects of the WFD are emphasized. Nevertheless, the actuation of the WFD requires radical changes in governance of environmental resources that has definitely became a social issue. Finally, the inefficient communication between policy makers and the scientific community must be overcome.
Appears in Collections:Scienze chimiche, della vita e della sostenibilità ambientale, Tesi di Master

Files in This Item:
File Description SizeFormat 
Tesi Master_Coci .pdfTesi di Master1.44 MBAdobe PDFView/Open


This item is licensed under a Creative Commons License Creative Commons