Si prega di utilizzare questo identifier per indicare o collegarsi a questo documento: https://hdl.handle.net/1889/2281
Titolo: Le celebrazioni del mondo contadino e le pratiche delteatro in ambiente naturale: un confronto.
Autori: Bianchi, Anna
data di pubblicazione: 17-lug-2013
Editore: Dipartimento di Lettere, Arti, Storia e Società
Tipo di documento: Article
Abstract: Questo saggio elabora un capitolo della mia tesi di laurea magistrale,L’arte del percepire: esperienzecontemporanee di Teatro nella Natura in Italia, e avanza una ipotesi di ricerca: è possibile avvicinarele pratiche di teatro nella natura all’analisi degli elementi tipici del rito-spettacolo fatta da Paolo Toschinel suo classico Le origini del teatro italiano, dedicato alle forme rituali e spettacolari del mondoagreste e contadino. In altre parole, è possibile individuare, nelle forme di teatralità in contesto rurale enegli spazi aperti, modi di operare di lunga durata (la processione, il canto, la narrazione, la danza, laritualità), pur nella radicale differenza e nello scarto che allontanano la ricerca teatrale odierna dallatradizione popolare.
This paper develops a chapter of my dissertation,L’arte del percepire: esperienze contemporanee di Teatro nella Natura in Italia(The art of perception: contemporary Italian experiences of Theatre in theNature). I propose a particular point of view over these theatre practices: I claim that they can beapproached and analytically compared to some features of rural teatrality and rituality, such asidentified by Paolo Toschi in his classical book,Le origini del teatro italiano, a ground study for understanding the connections between theatre and folklore. Actually we can identify long-lastingdevices (procession, singing, storytelling, dance, ritual) which were typical of rural teatrality andrituality, and which occur, as well, in contemporary theatre practices in the nature, despite the radicaldifferences that separate popular tradition from contemporary theatre research.
Compare nelle collezioni:2013, Dossier 1. Agire il paesaggio. Teatri, pensieri, politiche del 'luogo'

Oggetti digitali di questo documento:
File Descrizione DimensioniFormat 
BIANCHI-celebrazioni.pdfArticolo131.16 kBAdobe PDFVisualizza/Apri


I documenti in DSpace sono protetti da copyright, salvo diversa indicazione, con tutti i diritti riservati.